lunedì 11 aprile 2016

Le stagioni del decluttering: i figli crescono

Oggi non voglio mancare al mio appuntamento con le mie care e assidue lettrici, nonché con  qualche lettore. Se non scrivo con regolarità spesso vuol dire  che ho dato la priorità ad altre cose e magari mi sto godendo il tempo libero. 

Fiori splendidi di un balcone austriaco - Foto Flavio Kaszyczky

Oggi in particolare ho deciso di concedermi un po' di relax, godermi la mia casa semplificata con lo spazio e mia disposizione. 

Ma ho dedicato naturalmente del tempo alle pulizie e puntualmente ho trovato qualcosa in più da eliminare. 

In particolare ho riorganizzato la  camera dei ragazzi, spostato qualche mobile e mi sono dedicata ai loro libri.

I miei figli stanno crescendo e adorano leggere. Questo è dovuto anche al fatto di averli fatti avvicinare al mondo incantato dei libri fin da piccoli. Mi rendo conto di quanto siano  fortunati ad avere molti testi a loro disposizione. Ora però diversi libri non sono più interessanti per loro, perché oggi sono molto cresciuti! 

Abbiamo quindi deciso insieme di donarne alcuni alla biblioteca del paese dove potranno diventare patrimonio di tutti. I miei figli si stanno rendendo conto (complice la mamma) che il piacere di un libro non sta nel possederlo, ma nell'esperienza della lettura stessa. Sono quindi liberi di lasciare andare!

Allora nuova stagione per loro, nuovi libri, nuove esperienze e la gioia di donare ad altri. Buon lunedì!

P.S. In settimana vi racconterò del decluttering in giardino. 

Nessun commento:

Posta un commento